:: Azienda Trasporti di Messina
Comune di Messina


RINNOVATO L’ACCORDO CON L’ATM PER L'UTILIZZO DI BUS E TRAM DA PARTE DEGLI STUDENTI


L'Ateneo ha rinnovato con l'ATM l'accordo che, anche per l'anno accademico 2017/18, consentirà agli studenti di Unime, in regola con la tassa di iscrizione, di usufruire del servizio di trasporto pubblico su tutti i mezzi e le linee dell'Azienda trasporti cittadina, versando un contributo di 30 euro (a fronte di un costo complessivo dell'abbonamento - tariffa studenti di 80 euro).

Oltre agli studenti dei Corsi di Laurea triennali, magistrali ed a ciclo unico, potranno accedere alla tariffa agevolata anche specializzandi, assegnisti, dottorandi, tirocinanti e borsisti regolarmente iscritti all'Università di Messina.

Da quest'anno sono previste agevolazioni anche per il personale Unime che potrà acquistare l'abbonamento a costo di 180,00 euro per tutte le linee.

L'Universita` verificherà il pagamento della quota di abbonamento di euro 30,00 a carico dello studente beneficiario, da effettuare tramite MAV emesso dall'Universita` ed intestato "Universita` degli Studi di Messina", causale: "abbonamento ATM studenti UNIME", al momento dell'apposizione del bollino filigranato sulla Genius Card - Unimecard o altra carta.

Qualora il beneficiario non fosse in possesso della ricevuta di versamento in originale il bollino non potrà essere applicato.

Una volta eseguito tale versamento, occorrerà presentare copia della ricevuta e la UnimeCard (Genius Card) all'Infopoint di Palazzo Mariani, a Piazza Antonello. Qui il personale provvederà ad apporre un apposito bollino filigranato, valido per l'anno accademico 2017/18.

Al momento del controllo in vettura, agli studenti basterà mostrare la UnimeCard corredata dal bollino filigranato, mentre il personale Unime dovrà esibire l'abbonamento.